FAPAV
FAPAV
Assemblea FAPAV del 24 giugno 2020

Assemblea FAPAV del 24 giugno 2020

Confermato Federico Bagnoli Rossi Segretario.

Annunciata per il prossimo 9 luglio la presentazione die nuovi dati FAPAV/Ipsos.

Roma, 25 giugno 2020 – Si è tenuta ieri l’Assemblea della FAPAV – Federazione per la Tutela dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali nel corso della quale è stato tracciato un bilancio di questi primi mesi dell’anno e sono state annunciate importanti novità e appuntamenti.

Nel corso dell’Assemblea è stato confermato all’unanimità l’incarico quale Segretario Generale FAPAV a Federico Bagnoli Rossi ed è stata approvata l’apertura di una sede della Federazione a Milano.

Un altro importante annuncio riguarda la presentazione del nuovo studio sulla pirateria audiovisiva in Italia, l’appuntamento annuale con l’indagine redatta da Ipsos per FAPAV e che quest’anno si terrà a mezzo webinar il prossimo 9 luglio a partire dalle ore 11.00. Dopo la presentazione dei dati, affidata come di consueto al Presidente Ipsos Nando Pagnoncelli, interverranno rappresentanti delle associazioni di settore, aziende e Istituzioni di riferimento a commentare quanto illustrato. Siamo lieti di annunciare la partecipazione del Viceministro dell’Interno Vito Crimi.

Questi primi mesi dell’anno hanno messo a dura prova il nostro Paese sotto tutti i punti di vista. Un’emergenza inimmaginabile che ha reso necessario adottare nuovi strumenti di lavoro per rispondere alle mutate esigenze senza mai fermarci e senza abbassare la guardia” – ha dichiarato il Segretario Generale FAPAV – “Le Autorità di riferimento come AGCOM e le Forze dell’Ordine hanno proseguito nella loro importante opera di contrasto agli illeciti nonostante le difficoltà del contesto generale. Dal nostro punto di vista è stato importante sostenere il settore audiovisivo adottando tutte le misure necessarie a tutela delle opere, con particolare riferimento alle nuove uscite in considerazione anche dei nuovi modelli di business sperimentati dall’industria in questo periodo. Il team è stato infatti sempre pienamente operativo attuando anche specifiche procedure e misure a contrasto della pirateria in un periodo così delicato come quello del lockdown”.

“Sono lieto inoltre di dare il benvenuto nel Comitato Direttivo a Davide Novelli, Distribution Director di Vision Distribution, eletto all’unanimità nel corso dell’Assemblea” – ha concluso il Segretario Generale.

Per quanto riguarda l’enforcement sono state portate avanti attività mirate di rimozione contenuti e di supporto alle Forze dell’Ordine ed è stato ottenuto nei primi sei mesi dell’anno il blocco di 237 siti illeciti tramite il Regolamento AGCOM. Sul fronte della comunicazione, invece, i progetti in corso sono stati rimodulati in virtù delle necessità imposte dal lockdown e sono state avviate specifiche collaborazioni volte ad incentivare un uso consapevole dei contenuti audiovisivi tramite anche apposite iniziative educational e di didattica a distanza.

Potrebbero interessarti