FAPAV
FAPAV
Il commento del Presidente FAPAV a seguito dell’operazione della GdF di Milano.

Il commento del Presidente FAPAV a seguito dell’operazione della GdF di Milano.

Il commento del Presidente FAPAV a seguito dell’operazione della GdF di Milano: un plauso alle forze dell’ordine sempre in prima linea contro la pirateria audiovisiva e sportiva.

Nel commentare i risultati ottenuti da un’operazione antipirateria svolta dalla Guardia di Finanza nel Senigalliese tra il 2020 e il 2021 che ha portato davanti al giudice 15 persone, il Presidente della Federazione per la Tutela delle Industrie dei Contenuti Audiovisivi e Multimediali, Federico Bagnoli Rossi, ha così dichiarato: “il nostro plauso va all’incessante lavoro che le Forze dell’ordine compiono ogni giorno per contrastare il fenomeno della pirateria audiovisiva. Sempre più spesso questi criminali informatici, colti sul fatto, riconoscono i loro sbagli e patteggiano, come dimostra anche la vicenda legata alle 15 persone della zona di Senigallia rei di aver acquistato abbonamenti pirata. Non bisogna abbassare la guardia, il fenomeno colpisce pesantemente tutte le industrie culturali e incide sullo sviluppo dell’economia del nostro Paese. I recenti dati FAPAV/Ipsos hanno messo in evidenza come l’incidenza della pirateria audiovisiva si attesti al 39% nel 2023, mentre il danno causato dal fenomeno illecito supera il miliardo di euro per le industrie audiovisive, con circa 81 milioni di fruizioni perse. Guardando al Sistema Paese, il fenomeno dell’illegalità diffusa nella fruizione di contenuti audiovisivi, provoca danni ingenti, sia in termini di fatturato, circa 2 miliardi di euro; sia come Pil, circa 821 milioni di euro; sia come entrate fiscali per lo Stato, circa 377 milioni di euro; sia come stima potenziale dei posti di lavoro a rischio, ossia 11.200. Numeri allarmanti che dimostrano quanto ancora occorre fare per contrastare questo fenomeno. Sicuramente l’ottimo lavoro di tutte le forze dell’ordine rappresenta un forte deterrente e noi come FAPAV non possiamo che essere grati per gli sforzi compiuti in tal senso.”

Potrebbero interessarti

INDAGINE FAPAV/IPSOS 2023

INDAGINE FAPAV/IPSOS 2023

NEL 2023 CIRCA 4 ITALIANI SU 10 (IL 39%) HANNO FRUITO IN MODO ILLECITO, ALMENO UNA VOLTA, DI FILM, S...